Accesso rapido

Lunedì, 10 Dicembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Troppo comodo 28-05-2018, ore 20:17 scritto da Angelo
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo

contenuto

Eventi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Roma - "Stronzo Nero": la vita trasformata di Mor


Il racconto di una vita che si trasforma nei meandri di un percorso fatto di incontri, esperienze, fallimenti e successi fondamentali per la crescita individuale. Là dove la pazienza calmiera l′attesa e la lucidità mantiene chiaro il cammino da seguire. E′ la vicenda di Mor Amar, protagonista del volume "Stronzo Nero" che verrà presentato mercoledì 11 marzo 2015  presso la libreria romana "360 Gradi Sud".

Caterina Amodio e Mor Amar, gli autori, accendendo un faro sulla storia del giovane rifugiato politico proveniente dalla Mauritania, forgiano alcuni inevitabili interrogativi sul nostro modo di porci davanti alla questione ′integrazione′ - in bilico tra incompiutezza e parziale realizzazione -, ci spingono a riflettere sull′esigenza di affrontare crisi e debolezze dei nostri animi fragili. Il pensiero va al come promuovere una convivenza democratica nelle nostre comunità, al come pensare il tema dell′intercultura nella aule scolastiche, negli spazi urbani.

La storia
Arrivato in Europa con il sogno di ricominciare come unico bagaglio, Mor, insieme ad altri tre aspiranti imprenditori che incontra sulla sua strada, riesce nella sfida di costruirsi un futuro lavorativo, nonostante molteplici difficoltà miste a resistenze e paure personali. Nella narrazione compare talvolta la voce fuori campo di Caterina che parallelamente prova ad immedesimarsi nei passi di una vita in metamorfosi.

L′appuntamento culturale, alla presenza di insegnanti, studenti, rappresentanti di associazioni, cittadini e degli stessi autori, si terrà mercoledì 11 marzo alle ore 18 presso la libreria "360 Gradi Sud", sita in Via Antonio Toscani, 11 (zona Monteverde) a Roma.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...