Accesso rapido

Sabato, 22 Settembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

Bandi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Lavoro - Alle imprese al femminile, 300.000 € per progetti sociali



Una buona opportunità per le imprese in rosa o per le donne che vogliono iniziare a lavorare per la promozione sociale! Nell′ambito del progetto Donne&Lavoro è stato indetto un bando, con scadenza 15 gennaio 2011, per cui si offre un finanziamento di 100.000 euro per quelle imprese al femminile che presenteranno progetti di promozione sociale. I progetti vincitori saranno 3, per un finanzimaneto totale di 300.00 euro. Il bando è stato lanciato da Donna Moderna, in collaborazione con Fondazione Vodafone Italia.
Gli ambiti di partecipazione sono tre:
  • Soldarietà: progetti per le donne in difficoltà;
  • Web: progetti per le nuove professioni;
  • Casa&Lavoro: progetti per la gestione della vita quotidiana.
Chiunque voglia presentare progetti di solidarietà e utilità sociale quindi può partecipare. E′ richiesta la residenza stabile in Italia. Per l′ambito Solidarietà e Casa&Lavoro non ci sono limiti d′età, per quello Web il limite è 30 anni.
A presentare il progetto può essere anche un ente, anche non ancora costituito o società esistenti qualificabili però come imprese sociali.
Per l′erogazione del finanziamento c′è bisogno della costituzione di una impresa sociale.
Sul sito della Fondazione Vodafone si possono scaricare i documenti necessari e compilare i dati online. E′ richiesto inoltre, l′invio dei documenti cartacei al seguente indirizzo:
Fondazione Vodafone Italia
Piazza SS. Apostoli 81, 00187 Roma

Informazioni
Consulenza Euricse
Tel. 0461/283375 (mercoledì dalle 10.00 alle 12.00)
Email. donne-lavoro@euricse.eu
Fondazione Vodafone Italia/Progetto Donne&Lavoro

Fonte: Koinè/Segretariato Sociale Latina

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...