Accesso rapido

Venerdì, 14 Dicembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Troppo comodo 28-05-2018, ore 20:17 scritto da Angelo
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo

contenuto

Dicono di noi

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati
La Provincia
Alatri
09.03.2012
Pagina 20
Asili nido
Incontro delle operatrici con l′assessore Fabio Di Fabio

Si è tenuto l′altra sera, presso gli uffici del Municipio di Alatri, un incontro tra le operatrici degli asili nido di Alatri, rappresentati della Confederazione Cobas, e il vicesindaco e assessore ai servizi sociali Fabio Di Fabio. All′incontro hanno preso parte i rappresentati provinciali dei Cobas. L′incontro è stato sollecitato vivamente dalle operatrici degli asili nido che, ormai da mesi, vivono uno stato permanente di agitazione a causa dei sistematici ritardi nella corresponsione degli emolumenti; negli ultimi tempi si è aggiunta la preoccupazione legata alle sorti del servizio per il prossimo anno (considerate che si dovranno ridefinire i termini per una nuova convenzione). All′appello ha risposto con sollecitudine l′assessore Di Fabio che nel lungo e proficuo incontro-confronto con le lavoratrici ha portato elementi di chiarezza in merito alle responsabilià relative ai ritardi di pagamento (già da domani le lavoratrici potranno percepire il meritato assegno relativo alla mensilita di gennaio). Per i prossimi mesi (la scadenza da convenzione per i pagamenti è il 20 del mese), si sollecitano i soggetti in causa (il Consorzio Parsifal e la Cooperativa II mio pulcino) ad una maggiore puntualità. Per quanto riguarda la questione del futuro degli asili nido di Alatri, l′assessore è stato rassicurante e perentorio, garantendo il suo massimo impegno affinchè il servizio non subisca ridimensionamenti; nella nuova gara d′appalto, inoltre, si chiariranno meglio tutti gli aspetti che hanno costituito motivo di disagio nella passata gestione. «La nuova convenzione, che sarà pronta per Testate al fine di garantire l′avvio del nuovo anno scolastico-educativo in settembre - ha detto l′assessore - verrà redatta con la condivisione più ampia possibile di tutti i soggetti in causa (lavoratrici, sindacati, comitati di genitori ecc.)». L′incontro si è concluso con un impegno reciproco a rivedersi nei prossimi mesi per l′apertura di un tavolo di discussione.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...