Accesso rapido

Venerdì, 19 Aprile 2019

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina
Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Latina - Tratta delle donne, in aumento

"Vie d’uscita" è il nuovo progetto contro lo sfruttamento sessuale orientato alla creazione di una rete protettiva sociale. Il progetto è stato realizzato dalla Prefettura di Latina, dalla Provincia e dall’ufficio della Pari Opportunità di Latina, in collaborazione con la Regione Lazio, coinvolti anche i Comuni, le forze dell’ordine e le associazioni di volontariato. Nel Lazio si contano 4 mila nuovi schiavi del sesso. La regione detiene il terzo posto, dopo Lombardia e Triveneto.

Tra le province, Latina è quella maggiormente interessata dal fenomeno, anche perché maggiormente esposta ai flussi migratori stranieri. Il prefetto Bruno Frattasi indica tre fasi fondamentali nell′ intervento: intercettazione del fenomeno, protezione e recupero e inserimento lavorativo per le persone che decidono di uscire dal giro e svincolarsi dai “protettori”. Secondo un’indagine effettuata da Vittoria Tola e Francesco Carchedi per la cooperativa Parsec di Roma, il 45% delle donne vittime di tratta e sfruttamento sessuale sono romene, il 21,5% sudamericane e il 2,3% italiane. Nella maggior parte dei casi sono di età compresa fra i 21 e i 30 anni ma ci sono anche adolescenti tra i 12 e i 18 anni.


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...