Accesso rapido

Mercoledì, 17 Ottobre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabili - Per l′inclusione scolastica:"Le chiavi di scuola"

Le chiavi di scuola” è il concorso lanciato dall’associazione Fish a tutte le scuole, per far conoscere le buone prassi di inclusione scolastica di alunni disabili, che vengono realizzate all’interno delle classi del nostro Paese. L′obiettivo è contribuire al miglioramento della qualità delle scuole. L′iniziativa, che lo scorso anno ha ottenuto un grande successo, è sostenuta da Enel Cuore e ha ottenuto anche il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione.

Al Concorso possono partecipare i Consigli di classe che abbiano realizzato nell’Anno scolastico 2007/2008 un progetto di inclusione scolastica di uno o due alunni con disabilità, ivi compresi gli alunni ospedalizzati e a domicilio, con esclusioni delle classi presenti all’interno di Istituti o Centri di riabilitazione.

Le categorie in concorso sono quattro: scuola dell′infanzia, scuola primaria, scuola secondaria e scuola secondaria superiore. I vincitori verranno premiati con materiale pari ad un valore di 2.000 euro ciascuno. È prevista, inoltre, l′assegnazione di due premi di 2.500 euro per menzione speciale a progetti che si siano particolarmente distinti nel garantire i diritti fondamentali e le pari opportunità.

Ci si può iscrivere al concorso fino a 30 settembre 2008. I progetti dovranno essere presentati entro il 31 ottobre 2008, per i moduli e maggiori informazioni si può consultare il sito www.lechiavidiscuola.it.

L. R.

 


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...