Accesso rapido

Venerdì, 16 Novembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Troppo comodo 28-05-2018, ore 20:17 scritto da Angelo
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Lazio – Prima conferenza con gli enti di Servizio Civile

sede regione lazio

 

Un incontro importante quello del 25 febbraio scorso presso la sede della Regione Lazio, nella sala Tirreno. La prima conferenza regionale con gli enti di Servizio Civile è stata l’occasione per presentare l’indagine sui fabbisogni formativi degli enti nel Lazio realizzata dall’Asap (Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche). I risultati dell’indagine condotta su più di 300 enti iscritti all’albo regionale – enti privati no profit ed enti pubblici -  finalizzata a far emerge vizi e virtù con riferimento alle attività di  formazione, rivela che la gestione del processo formativo, insieme al monitoraggio e alla definizione degli indicatori di risultato, sono le principali criticità che gli enti si trovano ad affrontare. Frosinone, insieme a Roma, è risultata la seconda provincia per numero di progetti approvati, con un vantaggio per quelli presentati da enti di prima e seconda classe.

L’intervento di Leonzio Borea, capo dell’UNSC presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha ricordato l’importanza del bagaglio di valori che devono motivare l’attività di servizio civile: la pace come giustizia e rispetto dei diritti umani, la solidarietà e la crescita della coscienza civica.

Sulla linea del discorso sul valore formativo dell’esperienza di servizio civile è intervenuto anche Pietro Lucisano, preside del corso di laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università Sapienza di Roma, sottolineando come, oltre a coprire l’assenza di lavoro nei settori di cura e assistenza alle persone, il servizio civile si riveli un vettore di identità, utilità e integrazione con la realtà dell’intervento, determinando in molti casi una continuità dell’esperienza.

Tra le sfide lanciate per il prossimo futuro, di notevole interesse quelle presentate da Licio Palazzini, presidente della Consulta nazionale del Servizio Civile, di presentare il SCN ai settori dell’impresa e della ricerca e di coinvolgere nuovi cittadini – carcerati, disabili, giovani stranieri.

 

annasalome_coppotelli_conferenza_scn.jpg

 

L’intervento dell’assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio Anna Salome Coppotelli, ha infine sottolineato il ruolo fondamentale del terzo settore nella gestione integrata dei servizi sociali, seppure nel quadro di una generale riduzione dei finanziamenti provenienti dal fondo nazionale al SCN (- 26 milioni di euro), che determinerà il ricorso al fondo regionale: «Investire sul Servizio Civile nazionale per investire sul futuro».

 

danilo_ferrante_conferenza_scn.jpg

 

La conferenza, che ha raccolto circa 200 partecipanti tra operatori e volontari, si è conclusa con uno spazio dedicato alle  numerose testimonianze di buone prassi.


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti della settimana

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...