Accesso rapido

Martedì, 19 Febbraio 2019

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina
Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Turismo - Nasce "Parchicard"

parco_flickr_tizianotaddei_410.jpg

 

Nasce Parchicard, la prima carta servizi destinata a promuovere la fruizione dei 22 parchi italiani, attraverso sconti ed agevolazioni che il possessore avrà su esercizi e servizi presenti all’interno delle aree protette.

L’intenzione è quella di favorire la pratica del turismo sociale tra giovani, anziani, disabili e scuole, contribuendo non solo alla crescita socio economica delle popolazioni locali ma soprattutto alla fruizione turistica sostenibile dei parchi.

 

Realizzato dal Centro turistico studentesco, in collaborazione con l’Associazione carta giovani e con il supporto di Federparchi e Federculture, Parchicard è un progetto finanziato dal Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali. Secondo una recente indagine del Cts, il 50% del campione intervistato ha sostenuto di aver visitato poche volte un parco nazionale, il 34% sostiene di non avere informazioni sufficienti su cosa visitare e sui servizi disponibili.  

La card è accompagnata da una guida ai servizi nella quale vengono indicate le agevolazioni di cui si può usufruire.

 

«Entrambe - spiega il Cts - saranno distribuite gratuitamente presso le nostre sedi, quelle di alcune associazioni di turismo sociale, gli Informagiovani e i centri visita dei parchi».

In particolare, le agevolazioni riguarderanno musei, centri visita ed aree faunistiche, strutture ricettive e di ristorazione, servizi turistici, servizi di trasporto e noleggio, negozi di artigianato, di prodotti tipici ed esercizi commerciali in genere.

Sarà possibile scaricare la card anche dal sito Internet dedicato.

A.S.

La fotografia è tratta dal sito internet Flickr ed è di Tiziano Taddei


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...