Accesso rapido

Mercoledì, 14 Novembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Fabriano - Assegnati i premi Sensoriabilis 2009

premiazione sensorabilis_foto di gruppo

È stato assegnato a Fabriano il Premio SensoriaAbilis, che ogni anno viene conferito alle realtà d’eccellenza del turismo accessibile, nell’ambito della tre giorni promossa da Confindustria Ancona con il sostegno di Regione Marche, Provincia di Ancona, Comune di Fabriano e Camera di Commercio di Ancona.
La madrina Carmen Lasorella ha consegnato il riconoscimento per ciascuna categoria ai vincitori scelti dalla giuria tecnica.
Per la categoria “miglior imprenditore” premiate Emanuela Zecchini e Consuelo Agnesi, coautrici della pubblicazione “Barriere architettoniche e barriere sensoriali” (finanziata del Servizio Accoglienza Studenti Disabili dell’Università di Camerino).
Come “migliore associazione” ha vinto la “ASD-APS Village for all”, un’organizzazione no profit con sede a Gaibanella (Ferrara) impegnata da tempo nel miglioramento dell’accoglienza, soprattutto in villaggi e campeggi.
Nella sezione “Migliore ente pubblico” premiata la Regione Puglia (in particolare l’assessorato alla solidarietà politiche sociali, flussi migratori e l’assessorato al turismo e industria alberghiera) grazie al progetto “Road Map del Turismo Accessibile”, che ha realizzato una mappa sull’accessibilità di stabilimenti balneari, strutture ricettive, siti museali, archeologici e naturalistici.
Nella categoria “migliore articolo– reportage” il premio è andato alla giornalista Ilaria Traditi per il reportage “PatasArriba2008” su un viaggio a Buenos Aires organizzato dall’associazione Anpis per sensibilizzare sul tema della salute mentale e denunciare la situazione drammatica dei manicomi in Argentina.
Come “migliore museo” premiato il Museo Giardino della Rosa Antica di Montagnana, in provincia di Modena, per il progetto “Adotta una Rosa” che ha favorito numerosi interventi per rendere accessibile la struttura a disabili motori e sensoriali.

Foto tratta dal sito Regione Marche

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...