Accesso rapido

Lunedì, 25 Giugno 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabilità - Fish e Fand soddisfatte!



Vittoria per Fish e Fand a Montecitorio! Raggiunti i principali obiettivi: abolizione dell′aumento dell′85% per la pensione di invalidità e rinuncia ad interventi restrittivi per l′indennità di accompagnamento!
«È un risultato - è il primo commento delle due associazioni - che premia l′azione di queste settimane: interlocuzioni, contatti politici, documenti tecnici e di proposta, comunicazione, sensibilizzazione e mobilitazione di una base estremamente diffusa e motivata: le due Federazioni hanno messo in campo tutte le proprie risorse per contrastare le disposizioni negative contenute nella manovra».

Giovanni Pagano, presidente Fand: «Un risultato di portata storica, anche considerato il clima politico, le premesse, la campagna mediatica scatenata nei confronti delle persone con disabilità». «Una vittoria - precisa Pietro Barbieri, presidente della Fish - che è costata molto in termini di impegno, di risorse e di energie che avremmo preferito dedicare ad azioni propositive anziché di difesa. Rimane una fortissima preoccupazione per i tagli alle politiche sociali delle regioni».

Fonte: Roma per Tutti

Notizie correlate
Roma - Azzollini: passo indietro sulle pensioni di invalidità [07.07.2010]
Disabili - Fish, Fand e Legacoopsociali in piazza [01.07.2010]

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...