Accesso rapido

Domenica, 19 Novembre 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabili - L′Inps va all′attacco

Dopo il danno la beffa. Dopo la proposta d′innalzamento della percentuale d′invalidità, stralciata grazie alle proteste di Fish e Fand, e ancora, dopo l′emendamento che innalzava il numero degli alunni nelle classi in cui sono presenti bambini disabili, eliminato per fortuna all′ultimo momento, questa volta la beffa arriva al mondo dei disabili direttamente dall′Inps. L′ente previdenziale infatti intende schierare circa 500 medici esterni specialisti che saranno selezionati attraverso un bando pubblicato on line. Il contigente servirà a stanare i falsi invalidi attraverso i 100mila controlli che dovranno mettere in atto entro la fine di dicembre. E′ evidente che l′organico attuale dell′Inps è insufficiente a portare avanti i controlli, che spuntati i festivi, ammontano a circa 900 al giorno. Occoreva in tutti i casi arruolare nuove figure. Ma se i conti tornano e tutto sembra quadrare, ci rimane una domanda: chi ci rimette ancora una volta? E la risposta è semplice, perchè nessuno pagherà i nuovi dottori se non gli invalidi che perderanno le provvigioni, che a detta di qualcuno saranno "solo" 2500.

M.B.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...