Accesso rapido

Martedì, 22 Gennaio 2019

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Troppo comodo 28-05-2018, ore 20:17 scritto da Angelo
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Legacoopsociali - Solidarietà a Lampedusa



In merito all′allarmante situazione venutasi a creare sull′isola di Lampedusa, a causa dei continui sbarchi di migranti, è intervenuta Paola Menetti, presidente nazionale di Legacoopsociali.
Tutte le cooperative sociali aderenti, infatti, hanno espresso, per voce della Menetti, grande solidarietà alle coop e agli operatori che stanno lavorando duramente sull′isola.
«Il loro impegno straordinario, 24 ore su 24 – dichiara il Presidente – ha sinora reso possibile tutte le attività tali da garantire un minimo di accoglienza a migliaia di immigrati. Tuttavia la situazione si è andata aggravando di giorno in giorno ed è diventato ormai improbo garantire livelli adeguati di risposta ai bisogni umani essenziali di un numero così elevato di persone».
Menetti auspica un miglioramento delle attuali condizioni createsi a Lampedusa, partendo anche dalla necessità di concretizzare «tutti gli interventi per rendere possibile il lavoro di chi assiste queste persone che rischiano la vita attraversando il mar Mediterraneo».

Miriam Minnucci

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...