Accesso rapido

Domenica, 19 Novembre 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabili - Nuovo codice del turismo



Approvata all′unanimità il nuovo codice del turismo che permetterà anche alle persone disabili la fruizione autonoma, senza sovrapprezzo e priva di limitazioni delle vacanze. A partire dall′articolo 30 della Convenzione Onu per i diritti delle persone disabili il titolo I (Disposizioni generali) del nuovo Codice del Turismo, il Consiglio dei Ministri italiano ha dato vita, per ora, a un decreto legislativo. Con l′introduzione del nuovo codice saranno assicurate anche ai disabili misure appropriate per l′accesso ai luoghi di attività culturali, come teatri, musei, cinema, biblioteche e servizi turistici.
Tra gli altri a esprimere soddisfazione per l′obiettivo raggiunto Roberto Vitali, presidente di Village for All (V4A), nonché membro della Commissione sul turismo accessibile in sede di Ministero e referente Fish(Federazione italiana superamento handicap) per il settore turistico.
Per la prima volta sono state prese in considerazione anche le esigenze delle persone disabili, degli anziani, delle mamme con passeggino e degli allergici o intolleranti, poichè parlando di disabilità ci si riferisce a ogni tipo di disabilità, da quella fisica a quella sensoriale e mentale. Fautori di questo grande traguardo nell′abbattimento delle barriere nei confronti delle classi svantaggiate sono stati il Ministero del turismo con l′Enit (Agenzia nazionale turismo).

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...