Accesso rapido

Venerdì, 17 Agosto 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabilità – L′appello dell Fish ad un impegno per il sociale


La Fish, Federazione italiana per il superamento dell’handicap, lancia un appello al senato affinchè si approvino gli emendamenti proposti nella Legge di stabilità a favore del sociale. La paura è legata all’accelerazione dell’approvazione della legge in vista della fine delle attività del Governo, con il Senato che potrebbe rinunciare a presentare gli emendamenti per velocizzare i tempi. Tra questi il finanziamento del Fondo per la non autosufficienza, che si annullerebbe se la legge fosse approvata così come è. Verrebbe meno l’aumento del Fondo per le politiche sociali, ormai ridotto all’osso, e rimarrebbero le riduzioni del 10% dei contratti e convenzioni in sanità che mirano alla riabilitazione delle persone con grave disabilità.

All’appello del presidente della Fish, Pietro Barbieri, si unisce quello del presidente dell’Unitalsi, Salvatore Pagliuca, che chiedono al Senato di non dimenticare i diritti delle persone più fragili e di impedire che i disabili siano vittima delle ultime evoluzioni politiche. Si chiede che questa fase si concluda con un impegno per il sociale.

M.R.

Informazioni
web. Fish

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...