Accesso rapido

Lunedì, 18 Novembre 2019

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina
Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA

contenuto

Progetto Volontariando
   Servizio Civile Nazionale
Servizio Civile Nazionale

Info sul servizio civile

Info sugli Enti riguardanti il servizio civile

Info utili ai volontari



Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Servizio civile - Al via la seconda fase di selezione

17.01.2011 | immagine decorativa 40 | Invia ad un amico | Stampa | Torna all'elenco

Al via le sessioni di colloquio orale per la selezione dei volontari per il prossimo bando di servizio civile. I candidati ammessi saranno chiamati a sostenere la prova presso la sede indicata nel file allegato.

I candidati non ammessi al colloquio potranno conoscere l’esito della prova scritta, con relativo punteggio, al momento della pubblicazione della graduatoria definitiva da parte del Consorzio Parsifal prevista per la fine del corrente mese.

Di seguito pubblichiamo gli elenchi degli ammessi alla prova orale per ogni progetto. Questa pagina viene aggiornata via via che vengono completati gli elenchi in questione.

Documenti

Tag associati

Commenti

Insomma
scritto da Ale - 28.01.2011
ma finiamola,tutti al giorno d′oggi diffidano sui colloqui,selezioni e quant′altro dato e confermato che esistono e vanno avanti solo le raccomandazioni,eccellente eterno mestiere da podio. Provare non significa partecipare con aspettative cristalline ed essere paladini della fede nella serietà di queste cose! Si tratta solo di decidere di tentare dato che siamo in tempi amari(grazie anche a queste cause)
re: commento
scritto da Azzurra - 25.01.2011
Viviana sono d′accordo con te.
Io posso risponderti per quanto mi riguarda personalmente.
Mi è capitato di fallire a concorsi o a selezioni come queste, più di una volta..e credo sia successo a tutti.
E non è detto che non succeda anche questa volta.
Ma ho avuto lo stesso comportamento che stai avendo tu: sono stata sicuramente dispiaciuta amareggiata e delusa.
Se avessi ritenuto di essere stata presa in giro, non avrei partecipato nuovamente a questo tipo di progetti.
Ti saluto
Azzurra
commento
scritto da viviana - 25.01.2011
Ciao, sono tra quelli che non hanno superato la prova preselettiva e ci terrei a dire la mia. In primis, se pensate a priori che queste prove siano tarocche o che lo siano le associazioni stesse che le indicono, cosa avete partecipato a fare? Come si fa a riuscire in qualcosa in cui neanche si crede? A me dispiace non essere stata presa, sono d′accordo con chi dice che un test di cultura generale sarebbe stato meno discutibile e forse più democratico ma gli insulti proprio non sono accettabili e poi sparare così a zero senza un minimo di prova solo perché si pensa che tanto oramai è così per ogni cosa, proprio no. Faccio i complimenti a chi ha superato la prova scritta ma vorrei anche dire loro che è facile esprimere bei pensieri dalla loro posizione ma sarebbero stati altrettanto ben disposti se fossero rimasti a casa al posto mio, per esempio?
Re: Anagni
scritto da Michela - 25.01.2011
L′elenco ammessi di Anagni è stato pubblicato oggi.
"cirisiamo" sempre le solite
scritto da sconsolato85 - 24.01.2011
Sembra così strano, ma gira che ti gira, succede sempre... Anche questa volta entrano solo quelli che l′hanno ricevuta... la spintarella... Beh certo è un consorzio e così come le coop ed altri, servono per far favori ai compari... Sembra quasi certo che due dei "finalisti" erano certi di entrare già prima di svolgere il test scritto ed orale... Io non lo posso dimostrare certo, ma come si usa dire nella nostra amata terra "s n′è tutt è mtà".

A pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina!!! Andreotti docet.
anagni
scritto da lucia - 24.01.2011
ma i colloqui riguardanti il progetto di anagni nn escono più?
:)
scritto da Nike - 24.01.2011
Ben detto Azzurra! Hai riassunto egregiamente il mio pensiero e credo quello di tutti. Un Saluto e in bocca al lupo!:)
parere
scritto da Azzurra - 24.01.2011
Io, come Nike, aspetto la risposta del colloquio orale.

Premetto che ogni cooperativa e consorzio può organizzare le selezioni nella modalità che ritiene più opportuna.

Non è la prima volta che faccio domanda per il servizio civile e non è nemmeno la prima volta che svolgo un questionario di selezione scritto.

Personalmente ritengo una prova scritta simbolo di trasparenza in quanto c′è qualcosa che resta agli atti. Infatti è notoriamente riconoscuto che è più facile "raccomandare" qualcuno con un colloquio orale che con una prova scritta.

Avendo sostenuto anche l′orale, aggiungo che verteva sugli stessi temi dello scritto, con l′ approfondimento di alcuni punti con giudizi critici e personali, garantendo così la possibilità di argomentare maggiormente le proprie idee.

Per cui non credo che sarebbe cambiato molto eliminando la prova scritta in quanto le esperienze pregresse, come le spinte motivazionali, devono essere oggetto di valutazione, altrimenti i candidati sarebbero tutti allo stesso livello e non sarebbe possibile fare selezione.

Detto ciò non capisco per quale motivo ti scagli contro chi, com me, ha passato la prova scritta, e che non si sa nemmeno se passerà la prova orale, definendoci raccomandati.

Tu non ci conosci e non hai idea delle nostre storie di vita e professionali, come noi non conosciamo te.

Io per esempio non comprendo il tuo anonimato nei post, ma non ti giudico per questo, perchè non ti conosco e non mi permetto.

Tutti possono esprimere il loro parere ed è giusto farlo; se credi che le selezioni siano state fatte male, fai benissimo a far valere le tue idee.

Ritengo però che si debba farlo nel rispetto di tutti, selezionatori e candidati.



Ti saluto

Azzurra



info
scritto da chiara - 23.01.2011
ma per quanto riguarda il progetto da persona a persona sono solo queste le persone selezionate??praticamente di anagni nn ne avete presa nessuno? o c′è ancora la graduatoria per il progetto da p. a .p per il comune di anagni? ci fate sapere?
Voglia di lavorare....ahooooooooo!!!
scritto da pensate di esser più furbi degli altri???? - 23.01.2011
Per Nike.


Carissima Nike pensi solo tu di aver cercato e scelto il progetto per te piu affine per titoli di studio e personalità? Ti do una brutta notizia allora, NON SEI STATA L′UNICA! Tutti abbiamo fatto così... Concordo con chi sostiene che per quel giorno noi siamo stati chiamati per un colloquio orale e non per un questionario del genere..tu parli così perchè sei stata presa..vorrei vedere se fossi stata al posto nostro...

In più, carissimi del consorzio parsifal,non ce la prendiamo perchè non siamo stati presi, perchè non avremmo lo stipendio o per invidia come sostiene "NIKE-faccio_bene_le_cose_solo_io", ma per la presa in giro...Non siete mica l′ultima spiaggia del mondo...dopo di voi ci son altre cose e lavori a cui far domanda ( sperando di trovar nell′organizzazione piu serietà che abbiamo trovato con voi )..ripeto,con voi non finisce il mondo.

Tutta la nostra "acredine" vien fuori perchè, forse, noi tutti ci si aspettava professionalità che voi non avete avuto...succede quando ci si aspetta troppo dagli altri...

Anticipatamente vi dico che non sarò tra quelli che verranno da voi a portar avanti le loro ragioni,ma non per mancato coraggio ( e chi mi conosce personalmente lo sa..) ma perchè tra tirocinio di laurea e la situazione critica del lavoro di oggi non credo di voler perdere altro tempo con voi...penso di averne perso fin troppo con voi..

Concordo in tutto con chi vi urla di vergognarvi.. Se ci avete chiamati per il colloquio dovevate sottoporci ad un colloquio,ma giustamente e furbamente voi avete messo di mezzo il tempo...troppo tempo sarebbe servito per fare 40 colloqui..molto piu sbrigativo far sottoporre ai candidati un questionario senza senso ai fini della selezione..e tutto questo perchè? Perchè non avevate voglia di lavorare!!! Avete sostenuto quel giorno che non vi aspettavate tante domande come quelle che avete ricevuto..ma è vosto dovere metter in conto che c′è anche la possibilità che ciò accadda...perciò avreste dovuto comunque sottoporci al colloquio..ma così..non si poteva imbrogliare...questo ,però,l′avete messo in conto.

Un′osservazione
scritto da Renato - 22.01.2011
Potrebbe sembrare, leggendo i commenti fin qui postati dai lettori, che esista una moltitudine di gente che critica le modalità di selezione dei candidati al servizio civile gestito dal nostro consorzio. In realtà, come abbiamo dato conto nelle note relative al rispetto della privacy, pubblicate su questo sito, il nostro sistema permette alcune identificazioni, le quali ci rendono sicuri del fatto che "LEGGETE", "l", "èèè", "Mah"!, "eee" sono la stessa persona. Così pure lo sono "Non siamo idioti" e "Ci credevo anch′io". Questo è certo: si tratta dello stesso tipo che sospetta che non siano stati pubblicati tutti i commenti critici verso di noi - quando, per la verità, sono solo i suoi, e li abbiamo pubblicati tutti - e che, confondendo i bandi con i bandoli, si lamenta che non sia stata valutata la cultura generale dei candidati. Buon per lui, perché sarebbe andato peggio.

Questo sito assolve evidentemente anche ad una funzione di contenimento e di sfogo. Non di cura però. Per quello ci si può rivolgere, tra gli altri, anche ai nostri servizi.

Buona continuazione.

Renato Incitti
mah...che schifo
scritto da eee - 22.01.2011
I requisiti sono solo quelli sulla scheda progettuale ? E quali requisiti? 50 domande solo sulle esperienze nel settore?Ne bastava una pagina di tutte quelle scemenze per trovare i requisiti adatti dato che anche a me pare ,come pare ad altri,che il servizio civile è esso stesso una esperienza formativa. Allora vi bastava solo il CURRICULUM dato che offre oltre alle esperienze molti piu dati. Fate solo ridere. Che squallore !!!
progetti
scritto da lucia - 22.01.2011
quando escono i risultati riguardanti gli altri progetti?
.
scritto da Nome - 22.01.2011
non peragonatevi per niente alle università e ai conconcorsi seri perchè una pietà di questa è ben lontana da posti migliori per cui vale veramente la pena di fare una vera e tosta selezione. Che miseria.
commento da esterno.
scritto da Hugo - 22.01.2011
Inserisco un breve commento al riguardo, relazionato o relazionabile a questa edizione di scn. In brevi e, o forse tassative parole vorrei sostenere che a mio avviso non c′è stata serietà nel giudicare e analizzare i candidati. Quali le modalità di selezione? Qual è il presupposto da cui far fede e sbilanciarsi? Solo su possibili e precedenti collaborazioni volontarie precedenti? O magari scegliere chi, bontà sua omette anche semplici regole di un entusiasmante italiano? A voi un breve giudizio. Non ho partecipato, quindi parlo da esterno,e me ne vanto. Non son degni di me. Distinti saluti.
Quando l′uva è alta la volpe dice che è acerba
scritto da Nike - 22.01.2011
Cari ragazzi, o meglio dire, contendenti di SCN, mi rammarica molto leggere questi commenti a prescindere dalla posizione che MOMENTANEAMENTE occupo.

Io sono passata alla selezione della prova scritta e ho fatto il colloquio orale e rimango in attesa di altre nuove.

Questo non pregiudica il fatto che io mi possa sentire libera dal commentare questi post che leggo: io esprimo sempre le mie opinioni, e per chi era presente con me in sala il giorno del test scritto ha potuto anche osservarlo di persona. Mi riferivo al fatto che non riuscivo a ricordare l′oggetto preciso del bando poichè ne avevo letti molti e molti. Ma il punto ragazzi è proprio questo. Io ho cercato, ricercato e SCELTO quello che per me poteva essere più affine sia alle mie abilità e caratteristiche di personalità sia ai miei titoli di studio.

E′ sempre bene ricordare infatti che il sociale non è quasi mai una questione di studio, quanto più di propensione personale a questo contesto ( e non mi dilungo sui particolari).

Siamo giovani e avremo diverse opportunità e non bisogna mai arrendersi: come ogni ambito in cui c′è competizione, è naturale provare dei sentimenti di astio verso coloro che formalmente devono esprimere ahimè un giudizio e una valutazione. Ma è anche vero che bisogna sempre cercare di guardare il bicchiere mezzo pieno invece che mezzo vuoto, con questo intendo incoraggiarvi a un pò di sano ottimismo che potete utilizzare in tutti gli ostacoli che potreste incontrare nella vita e nella sfida lavorativa.

Ricordandovi infine che non esiste solo il SCN ma anche tante altre possibilità di lavorare nel sociale con Associazioni, Cooperative, Volontariato concludo invitandovi a ripensare sempre ai vostri obiettivi e a cercare sempre anche un′autovalutazione intima come bilancio di competenze. C′è sempre chi sta meglio e chi sta peggio rispetto a noi: l′importante è essere sempre onesti e attivi, per non restare mai indietro.

Saluti
Ancora
scritto da Lady H - 21.01.2011
ancora con questo bando della matassa. Era un ridicolo mucchio di fogli inutili mai e poi mai paragonabile ad un test universitario le cui domande hanno i loro perchè. Cioè secondo voi 20 pagine sulle esperienze pregresse è una cosa normale? ne bastava meno di mezza e fondare quei tristi fogli su altro. Gia sapete chi occuperà quei posti. Gia è tutto calcolato che toccheranno ai raccomandati. Chiuso !!!!!!!
considerazione
scritto da maria - 21.01.2011
Questo è tratto da un bando di un progetto a caso:



Ai volontari si richiede:

 Diploma di Scuola media inferiore;

 patente di guida di tipo B;

In sede di selezione costituiranno inoltre elementi preferenziali di valutazione:

 la conoscenza del computer;

 esperienza documentabile di attività con soggetti disabili;

 la disponibilità di un mezzo di spostamento;

 capacità di relazione empatica e di cooperazione;

 interesse verso le attività previste nel punto 8.



Quindi 1) Sono importanti anche le esperienze pregresse 2) I test sono volti a verificare le proprie capacità anche attraverso domande "stupide", come le definiscono alcuni. Per quanto riguarda i titoli tutti hanno avuto la possibilità di inserirli nella domanda presentata ad ottobre. Ma secondo voi perchè in un test di ammissione di una facoltà y dell′università x si trova una domanda tipo: "che cos′è un balcone?" Forse perchè i docenti pensano che i candidati non sappiano cosa sia? Voi che direste? é stupida, giusto? No, serve, tanto per dirne una, per sapere come si esprime il candidato.

Queste sono domande di cultura. Aggiungerei anche che, quando i candidati sono molti e le opportunità di lavoro poche, in tutti i concorsi si aumentano i requisiti (in questo caso le pregresse esperienze).

Posso dire però che non sarebbe stata una cattiva idea fare una prova al computer, anche se in tal caso chi non ha le competenze adatte (e ce ne sono ancora) non avrebbe superato la prova (il rovescio della medaglia).cordiali saluti,

maria

Valutatori? Ma quali valutatori !
scritto da Mah... - 21.01.2011
Non comprendiamo...e ancora non comprendiamo a cosa si faccia riferimento...non comprendiamo l′acredine. E cosa comprendete ? Comprendiamo noi che abbiamo partecipato invece !!!! I partecipanti hanno ragione nella minima parola su questa fesseria, infatti non aggiunco altro, c′è tutto !!!!!!!
Au Revoir
scritto da LEGGETE - 21.01.2011
Credo invece che il grande numero di commenti,pubblicati e non (chissà quanti) facciano largo ad una realtà indiretta ma confermata nello stato dei fatti e non a semplici giudizi : diventarne oggetto è conseguenza di quanto è stato fatto. I falsi nomi sono direttamente proporzionali alla ′′verosimiglianza′′ dei ′′progetti′′ in corso. Tale è la situazione e tale rimaneva con Mario Rossi, Franco Bianchi, Tizio, Caio e Sempronio. Inoltre venire in sede a udire dopo aver letto le stesse corbellerie sul sito (anzi udirne il doppio perchè giustificate all′ennesima potenza) servirebbe a meno di niente. Cordiali Saluti
Beccati
scritto da Non siamo Idioti - 21.01.2011
infatti,verissimo, quei 4 che vincono,sono i raccomandati di turno,ecco perche c′è stato questo ridicolo incontro a puntate.
Commenti sul servizio civile
scritto da Renato - 21.01.2011
Una precisazione rispetto a quanto comunicato dalla redazione: continueremo anche su questa pagina a pubblicare i commenti di tutti, in linea con la nostra politica che è di vietare solo quelli contenenti insulti ed attacchi personali, oltre quelli che sono completamente fuori tema con l′argomento della notizia o della discussione.

La mia personale convinzione è che i giudizi qualificano, nel bene o nel male, più chi li fa che chi ne è oggetto. Solo un auspicio: avete le vostre idee, giustissimo, esprimetele, ma abbiate anche il coraggio di sostenerle. Siete liberissimi di fare il contrario, ma potrete essere tanto più efficaci quanto meno vi nasconderete dietro falsi nomi. Buona continuazione.

Renato Incitti

Direttore Generale del Consorzio Parsifal
che genialata
scritto da Ci credevo anche io - 21.01.2011
Appunto c′è la funzione che consente di inviare commenti in libertà al pubblico sgli attuali temi della magra figura che avete fatto,ed è anche giusto pubblicarli tutti. Se avete ricevuto molti commenti negativi evidentemente lo siete stati in pieno. E confermo anche io !!! Ora state cercando di nascondere la mano dopo aver gettato le pietre. Non serve piu osannare la serietà del vostro impegno,lavoro e in generale del consorzio di serie A dopo questa schifezza. Pensate un po : se lavorate nello stesso modo in cui avete fatto le selezioni beh.... è critica la situazione.
Povera Italia
scritto da LEGGETE - 21.01.2011
Gentile Sig. Maria intanto non ho scritto ′′titoli DI cultura′′,ho scritto che la prova concorsuale dovrebbe riguardare per prima cosa DOMANDE DI cultura e di seguito la specificazione dei TITOLI (intendevo di studio).Le rispondo che di sicuro,a suo diretto e palese contrario, i miei titoli mi consentono di avere una visione REALE di qualsiasi cosa mi viene presentata dinanzi,in questo caso i ′′colloqui′′, ′′selezioni′′ e quant′altro è stato alterato in questa farsa. Inoltre il disdegno che traluce è nei confronti dell′impegno a coprire la trasparenza delle attività che avete svolto. La maturutà è un precetto che va prima dimostrato da parte di chi,come voi, esplica iniziative e solo DOPO va preteso dalle reazioni dei presi in giro. Non mi duole riferire che molti partecipanti si sentono in tal modo (presi in giro appunto). Non vi preoccupate che siamo tutti al corrente di come dovrebbe funzionare e di come invece funziona in realtà questo lavoro. Benissimo. Continuate cosi. Cordiali saluti.
titoli di cultura
scritto da maria - 20.01.2011
io vorrei tanto sapere quali sono i titoli di cultura del sign. LEGGETE ...
progetti
scritto da lucia - 20.01.2011
salve,volevo chiedere quando escono gli altri progetti
re: VERGOGNA 2
scritto da Redazione - 20.01.2011
Stia tranquillo pubblichiamo; anche se per l′ultima volta. Poiché, se è vero che intendiamo i commenti come uno spazio libero ed atto alla discussione dei temi e gli argomenti pubblicati, ci sembra pur vero che ormai le nostre divergenti, posizioni, si siano del tutto esplicitate. Pertanto invitiamo lei e chiunque abbia dubbi a contattarci direttamente palesandosi però perchè anche in questo risiede, a nostro modesto giudizio, la maturità. Un ultima cosa: fossimo in lei ci andremmo cauti nel disprezzare il lavoro altrui e nel definire, nei modi e e nelle forme da lei usate, il nostro impegno a sostegno del servizio civile. Altresi, saremmo più rispettosi nei confronti dell′impegno profuso dai suoi colleghi nell′affrontare la selezione.

saluti
VERGOGNA
scritto da LEGGETE - 20.01.2011
NO ! Indice di maturità è non far credere lucciole per lanterne e non prendere in giro la gente. Non ammantatevi per niente di pregi perchè se li rappresentassimo su un grafico sarebbero pari a meno-infinito.Quindi neanche a zero. In primo luogo i partecipanti sono stati contattati per un COLLOQUIO individuale e per tale si intende ESAME ORALE, CONVERSAZIONE, DIALOGO ,non di certo un compito di classe scritto. In secondo luogo il ′′compito′′ scritto o ′′prova′′ scritta non era ne compito ne prova dato che si trattava di un fascicolo esagerato/ridicolo (come hanno giustamente descritto) da riempire SOLO ESCLUSIVAMENTE sulle esperienze nel settore. Le vere prove concorsuali riguardano in prima buona parte domande di CULTURA e poi i Titoli se si vuole effettuare una veritiera selezione,le esperienze non sono neanche classificabili nelle medesime. Inoltre (riguardo appunto alla valanga di pagine sulle esperienze pregresse) il servizio civile NON può essere effettuato più di UN volgimento per singolo individuo dato che consiste nel dedicarsi 12 mesi alla Patria apportando esso stesso esperienza ai giovani e non viceversa (principio dell′imparare facendo della carta di impegno etico). SOLO DOPO IL SERVIZIO CIVILE si può mantenere il rapporto di collaborazione con l′ente. In terzo luogo non si sta ′′scannando′′ nessuno e anche se fossero stati 3 euro al mese invece di 400 ci sarebbero state le stesse rivolte verbali. A voi cosa importa tanto per ogni stupidissimo progetto di sviluppo che presentate ci sono incentivi pari all′80 % minimo della spesa riconosciuta. Sapete cosa vuol dire ′′maturità′′ invece ? Vuol dire non dare piu retta ai vostri annunci fantasma come fantasma è la cooperativa sociale perche quei 4 che vincono la selezione li caricherete di tutti i lavori che dovreste fare voi dalla mattina alla sera invece di stare dietro alle scrivanie. Cordiali saluti e pubblicate please.
Risposte
scritto da Michela - 20.01.2011
siamo molto dispiaciuti della delusione che molti di voi provano soprattutto coloro che, come abbiamo constato dal questionario, hanno già presentato domanda più di una volta anche presso altri enti. Moltissimi vi assicuriamo….
Vi pregheremmo però, prima di inveire, di informarvi adeguatamente sulle modalità di selezione del servizio civile.
Il Consorzio Parsifal è un ente di prima classe e come tale può ideare un proprio autonomo sistema di selezione che la nostra Regione ha approvato in sede di accreditamento.
L’Ufficio Nazionale per il servizio civile ha dettato in generale dei “criteri guida” per la selezione introducendo una valutazione che attiene, oltre ai titoli e alle esperienze pregresse – che hanno comunque un bel peso-, anche degli altri fattori di valutazione –il famoso allegato 4 del bando - che vi riportiamo schematicamente:

1. Pregressa esperienza presso l′Ente:
2. Pregressa esperienza nello stesso o in analogo settore d′impiego:
3. Idoneità del candidato a svolgere le mansioni previste dalle attività del progetto:
4. Condivisione da parte del candidato degli obiettivi perseguiti dal progetto:
5. Disponibilità alla continuazione delle attività al termine del servizio:
6. Motivazioni generali del candidato per la prestazione del servizio civile volontario:
7. Interesse del candidato per l′acquisizione di particolari abilità e professionalità previste dal progetto:
8. giudizio
9. Disponibilità del candidato nei confronti di condizioni richieste per l′espletamento del servizio
10. (es: pernottamento, missioni, trasferimenti, flessibilità oraria...):
11. Particolari doti e abilità umane possedute dal candidato:
12. Altre elementi di valutazione a discrezione dell’ente.

Si tratta di elementi di valutazione che difficilmente posso qualificarsi “ridicoli” in un’esperienza di servizio civile.
Noi selettori del Consorzio non abbiamo fatto altro che sviluppare questi fattori in un questionario: il tutto nelle nostre facoltà.
Stiamo completando la valutazione di tutti i questionari e pubblichiamo man mano gli elenchi degli ammessi.
A fine mese sarà pubblicata la graduatoria provvisoria che sarà poi l’Ufficio nazionale ad approvare.
Ciascuno di voi potrà chiedere di visionare la propria prova e il risultato ottenuto al termine delle selezioni.

Michela Colatosti
(responsabile Servizio Civile - Consorzio Parsifal)
Commenti alle candidature
scritto da Stella - 19.01.2011
Dopo tutti i commenti tristissimi fatti da chi non è stato selezionato mi domando: ma siete consapevoli di che cosa vuol dire fare servizio civile? si fa oltre che per imparare qualcosa nella vita anche per dimostare di essere maturi. Dopo i commenti che ho letto mi sento di dire che chi li ha fatti se ha veramente voglia di lavorare qualcosa si trova sempre, poi se è per soldi dello stipendio devo dire che vi state "scannando" per poco. Indice di maturità è anche accettare di non aver passato la selezione e comunque i questionari saranno anche ridicoli però devo dire che erano anche abbastanza dettagliati e specifici. Viva la maturità per chi ce l′ha!
Re: mah...che schifo
scritto da Redazione - 19.01.2011
Anche in questo caso non comprendiamo a quale requisiti si faccia riferimento. Gli unici requisiti certi sono quelli chiaramente indicati sulla scheda progettuale che ogni candidato ha potuto, in modo chiaro e trasparente, leggere prima di presentare domanda
re: VERGOGNA 1
scritto da Redazione - 19.01.2011
Non capiamo il senso di tanto acredine e nemmeno cosa si intenda con il ′nemmeno stessimo concorrendo per un posto fisso in banca o statale′. Ci sono delle procedure fissate, che chi si è presentato ha accettato, e c′è da stilare un elenco di ammessi che prevede necessariamente, dato il numero delle domande presentate, delle esclusioni: dov′è lo scandalo?
re: candidata SCN
scritto da Redazione - 19.01.2011
i risultati delle prove per i vari progetti saranno pubblicati non appena i valutatori avranno terminato l′esame delle schede
mah...che schifo
scritto da ééé - 19.01.2011
non c′entrano niente le innumerevoli domande perche gia l′annuncio dell′inizio richiedeva determinati requisiti e dovevano essere chiamati solo i soggetti che corrispondevano ai medesimi. punto. Dopo cio fare un un incontro orale e basta. Ora essere presi a parole dopo questa presa in giro è poco.
VERGOGNA
scritto da l - 19.01.2011
HANNO RAGIONE I PARTECIPANTI A PRENDERVI A PAROLE
VERGOGNA
scritto da LEGGETE - 19.01.2011
PUBBLICATELO IL COMMENTO PRECEDENTE SE AVETE UN BRICIOLO DI BUON SENSO
VERGOGNA
scritto da LEGGETE - 19.01.2011
Siete semplicemente falsi e ridicoli : uno sterile e insulso semi-lavoro di un anno omologato da una procedura stellare,neanche se stessimo concorrendo per un posto fisso in banca o statale . E magari ci sono scappati anche incentivi per organizzare questa corbelleria alle spalle dei partecipanti. Verognatevi mangiapane a tradimento.
candidata SCN
scritto da chiara - 18.01.2011
ma i risultati sono solo questi? quelli fatti il 10 quando escono???
Re: Complimenti!
scritto da Redazione - 18.01.2011
Comprendiamo la delusione che molti possono avere, non trovando il loro nome nelle liste dei selezionati alla seconda fase. Non è piacevole neanche per noi dover dire di no, specie quando, come nel caso del Conservatorio, i candidati esprimono mediamente buone attitudini alle attività previste nel progetto di servizio civile. Quest′anno in particolare abbiamo ricevuto molte più domande dei posti che abbiamo avuto approvati, motivo per cui abbiamo deciso di articolare il processo di selezione in due fasi, usando, nella prima, dei questionari che lei definisce ridicoli. Ne ha diritto. Non ha invece diritto di offenderci, trincerandosi dietro pseudonimi. La invitiamo, se vuole spiegazioni sulla sua personale situazione, a contattarci direttamente usando i recapiti pubblicati su questo sito.
Complimenti!
scritto da pippo - 17.01.2011
Grande trasparenza... Voi geni mi dovete spiegare in base a cosa avete fatto la selezione con quei questionari ridicoli... Potevate sprecarvi a fare un colloquio orale (quanto meno sareste stati credibili). Che pena.

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...