Accesso rapido

Domenica, 25 Febbraio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.

contenuto

Lavoro e formazione - opportunità nel sociale

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Formazione - Insegnare l′italiano ai migranti: un corso specialistico


Un percorso didattico specifico per l′insegnamento della lingua italiana a richiedenti asilo, rifugiati e migranti vulnerabili, persone bisognose di ritrovare motivazione, fiducia in sé, oltre che accoglienza negli altri. Le onlus Asinitas e In Migrazione propongono la seconda edizione del corso di formazione per docenti L2, a Roma dal 10 ottobre 2014 al 20 febbraio 2015.

L′insegnamento della lingua si mescola alla necessità di costruire il gruppo come contesto di apprendimento, per questo, oltre all′acquisizione di saperi teorici mediante lezioni frontali, il corso aggiunge una formazione metodologica condotta in maniera esperienziale da vari professionisti: laboratori, simulazioni e role play, studio di casi, attività sul campo sono volti anche ad imparare il "saper fare" e il "saper essere" in contatto con adulti stranieri dal difficile percorso pregresso.

Strutturata in undici moduli tematici per un totale di 86 ore scaglionate in quattro mesi, la scuola è a numero chiuso e prevede un contributo di €600. Le lezioni si terranno presso il Centro Interculturale Miguelim in via di Policastro, 45.

Informazioni
email: formazione@inmigrazione.it
tel/fax: 06 64468488 - 338 1739886

Documenti
Il programma [.pdf]
Regolamento [.pdf]
Modulo d′iscrizione [.pdf]

Notizia correlata
Formazione - Un percorso ad hoc per insegnare l′italiano a migranti e rifugiati

Fonte: Asinitas.org

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...