Accesso rapido

Martedì, 14 Agosto 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Paliano - Inaugurata "L′Isola che non c′è"



Ieri mattina alle 10.30, nel carcere di massima sicurezza di Paliano, si è svolta l′inaugurazione della ludoteca "L′isola che non c′è", un progetto organizzato ed ideato dall′Associazione culturale L′Aquilone, con la collaborazione della Cooperativa Sociale Finisterrae ed il patrocinio della Regione Lazio.
Molte le autorità, sia locali che provinciali, presenti al taglio del nastro. A parlare e presentare l′iniziativa la direttrice del carcere, Nadia Cersosimo che si è detta soddisfatta dell′utile lavoro svolto, dai detenuti, per costruire questo spazio di gioco. L′area, infatti, è stata costruita dai detenuti, che hanno trasformato in uno spazio accogliente, ciò che prima era solo uno spazio inutilizzato. Ci sono delle giostre di legno, il bagno e un capannone dove si svolgeranno le attività invernali, poichè sono presenti condizionatori per l′aria calda.
Presenti erano Angelo Zaccagnino, provveditore regionale del Lazio, Alessandra Mandarelli, presidente della Commissione Sanità della Regione, Sara Giansanti in rappresentanza della Provincia (settore cultura), Simone Marucci in rappresentanza dell′Amministrazione comunale di Paliano
Dopo il rinfresco organizzato dal carcere, c′è stata la consegna delle targhe da parte di Pietro Noce che rappresentava l′Associazione culturale l′Aquilone.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...