Accesso rapido

Venerdì, 16 Novembre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Troppo comodo 28-05-2018, ore 20:17 scritto da Angelo
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Autismo – “Al vento per un sorriso”: salperanno da Nettuno gli equipaggi


Salperanno nella giornata di sabato 31 agosto dal Centro velico Le sirene di Nettuno (RM) gli equipaggi della regata di solidarietà intitolata “Al vento per un sorriso”.

A bordo delle due imbarcazioni, Luna grossa e il Moro di Pomezia, saranno presenti oltre ai giovani timonieri anche i ragazzi autistici dell’associazione Divento grande onlus, tutti pronti a sfidarsi in una competizione di tipo Team race.
Obiettivo della manifestazione, oltre alla vittoria della competizione e all’ambito trofeo che verrà consegnato ai vincitori, è un nuovo passo verso una piena integrazione dei ragazzi dell’associazione con i loro coetanei.

«I ragazzi di Divento grande - racconta Francesco Gioia del Centro velico Le sirene - cambiano completamente quando sono in mare, acquistano una calma che non hanno a terra: sono fantastici. Sono usciti in barca anche in condizioni difficili. È la forza che ti dà la vela: ti rende autonomo per forza di cose, sei solo in mezzo al mare. Ma anche i ragazzi del gruppo agonistico del Centro hanno reagito molto bene. Nessuno si è mai tirato indietro, anzi si sono mostrati più che disponibili ad aiutare i loro coetanei in difficoltà, a fare squadra».

Questo evento vuole dunque essere prima di tutto una giornata all’insegna del divertimento e dell’integrazione. Inizio previsto per le ore 9.00 con l’iscrizione dei partecipanti e si entrerà nel vivo alle ore 12.30 con l’uscita in mare delle barche. Premiazione alle 17.00 dove verranno consegnate le bandiere personalizzate realizzate in onore dei sostenitori che hanno “adottato” uno degli equipaggi.

A questo proposito gli organizzatori della giornata rendono noto che è possibile ancora sostenere l’iniziativa attraverso una donazione e “adottare” così Luna grossa o il Moro di Pomezia. Tutte le informazioni al riguardo e molto altro è disponibile sul sito www.diventogrande.org.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti della settimana

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...