Accesso rapido

Lunedì, 20 Novembre 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Legacoop - Arriva a Bologna la Biennale dell’Economia Cooperativa


In occasione del 130° anniversario della nascita di Legacoop, si terrà a Bologna, dal 7 ottobre al 9 ottobre, la prima ‘Biennale dell’Economia Cooperativa’.
La tre giorni, che si collega idealmente al summit internazionale delle cooperative di Quebec City, sarà un’occasione di confronto sui temi dell’economia sociale e dello sviluppo sostenibile.
Tra gli eventi più attesi, che si svolgeranno nella ‘Cittadella della Cooperazione’ allestita a Palazzo Re Enzo, il confronto tra il premio Nobel per l’economia, Joseph Stiglitz, l’ex presidente della Commissione Ue, Romano Prodi, e l’economista Jean Paul Fitoussi.
Nel corso della Biennale, interverranno il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, il ministro degli affari esteri, Paolo Gentiloni, il ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, e l’alto rappresentante dell’Unione Europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini.
È prevista, inoltre, la partecipazione di noti esponenti della cooperazione, del mondo economico e delle organizzazioni sociali, ma anche di numerosi personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo.
«La cooperazione è uno dei motori dell’economia mondiale ed è la realtà economica che meglio riesce a interpretare gli obiettivi dell’Onu, per lo sviluppo sostenibile, per un’economia democratica e per la riduzione della povertà. Quello che abbiamo raggiunto, però, non può bastarci - ha dichiarato il presidente di Legacoop, Mauro Lusetti per questo vogliamo confrontarci con intellettuali, economisti e rappresentanti delle istituzioni nazionali e internazionali, per fare ancora meglio e per dare un contributo maggiore alla riduzione delle disuguaglianze, il vero nodo dell’attuale sistema economico globale».
Tutti gli appuntamenti della Biennale sono gratuiti e aperti al pubblico.
L.L.

Documenti
Programma .[pdf 1,5 Mb]

Fonte
Legacoop

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...