Accesso rapido

Sabato, 22 Luglio 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo
l′impossibile è possibile 21-02-2017, ore 21:02 scritto da Luigi
È attivo? 17-02-2017, ore 12:09 scritto da Sara
assistente familiare 15-01-2017, ore 10:36 scritto da rossana
Diploma oss 24-11-2016, ore 17:57 scritto da Katia
Dirigente di Comunità 20-11-2016, ore 16:01 scritto da Chiara
emo è amore..è vita..e amore per essa 03-11-2016, ore 23:49 scritto da l'importante è ciò che hai dentro

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Lavoro sociale - Le coop per l’imprenditorialità giovanile

Cicopa, l’organizzazione mondiale delle cooperative attive nell’industria e nei servizi, che raccoglie circa 65.000 cooperative di 28 paesi, ha iniziato una campagna per promuovere la nascita del lavoro cooperativo, che ha dimostrato grande capacità di adattarsi ai diversi contesti sociali ed economici.

Da un’attenta analisi del mercato del lavoro è emerso che in Europa circa 4,6 milioni di giovani sotto i 25 anni erano disoccupati nell’agosto del 2015, che corrisponde ad un tasso di disoccupazione del 20,4%. Insieme a questi dati si è aggiunto il desiderio dei giovani di un modello di impresa che insegua il benessere collettivo e non il guadagno personale. Tale necessità è stata esposta nel Summit internazionale delle cooperativa nel messaggio “Giovani leader: cooperano per trasformare la società”.

Come risposta a questi desideri la campagna si pone due obiettivi: promozione  dell’imprenditoria/occupazione  tra  i  giovani e impatto sui governi, le organizzazioni internazionali e regionali  sul  tema  dell’imprenditoria  cooperativa. Per raggiungere questi obiettivi serve aumentare le  conoscenze  sulla situazione attuale dell’imprenditorialità cooperativa giovanile e mostrare casi molto concreti di cooperative create e sviluppate tra i giovani, nonché fornire contatti nazionali per aiutare i ragazzi a creare cooperative e usare mezzi interattivi, come web e social network.  Al fine di far conciliare adeguatamente i due obiettivi e mostrare fino a che punto essi sono correlati tra loro, sarebbe opportuno  programmare un evento, in cui responsabili politici e giovani  siano presenti. Le attività della campagna vedranno: la pubblicazione di un dossier sull’ imprenditorialità cooperativa giovanile, un sito web disegnato per i giovani interessati a creare una cooperativa, un video che evidenzi le migliori pratiche di cooperative di lavoro, sociali, e di produttori create da giovani, conferenze.


Informazioni

Il documento [1.2 Mb] .pdf


M.P.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...