Accesso rapido

Domenica, 25 Giugno 2017

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena
Dove sei 05-05-2017, ore 18:49 scritto da Laura
Pregi e Difetti 24-04-2017, ore 17:18 scritto da Angelo
l′impossibile è possibile 21-02-2017, ore 21:02 scritto da Luigi
È attivo? 17-02-2017, ore 12:09 scritto da Sara
assistente familiare 15-01-2017, ore 10:36 scritto da rossana
Diploma oss 24-11-2016, ore 17:57 scritto da Katia
Dirigente di Comunità 20-11-2016, ore 16:01 scritto da Chiara
emo è amore..è vita..e amore per essa 03-11-2016, ore 23:49 scritto da l'importante è ciò che hai dentro

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Latina - Astrolabio presenta “L’Arte dello Scambio”

La città di Latina viene fondata il 18 dicembre 1932 e in occasione di questa data viene consegnato il premio Sergio Ban: proprio per celebrare la data di fondazione della città, nasce nel 2010 la prima edizione della biennale da un’idea dell’artista Giuliana Bocconcello, che vede il capoluogo pontino, città del Novecento, come espressione della contemporaneità. È durante questa esposizione, dal 26 novembre al 26 dicembre 2016, che la coop Astrolabio presenterà “L’arte dello scambio” un progetto nel quale gli artisti si scambieranno le opere in mostra per valorizzare il dono non solo come atto di beneficienza, ma come partecipazione attiva e occasione per dare senza ricevere.

L’idea è innescare una scintilla per pensare ad un’economia diversa, che dia le spalle all’egoismo del guadagno personale, ma guardi ai rapporti sociali autentici e solidali. In fondo l’arte ha anche il compito di guardare oltre i semplici algoritmi economici.

I tre pilastri della biennale sono: diversità non come semplice compassione, ma come un punto di vista nuovo e visionario,  integrazione non solo come fusioni tra gruppi etnici, ma come completamento di una distanza e solidarietà come adesione a progetti ed idee forti e rischiose.


Informazioni

email. info@latinasolidarte.it

web.   Solidarte

tel. 391.3479627 - 339.4382176


fonte: Astrolabio


M.P.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...