Accesso rapido

Venerdì, 25 Maggio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned

contenuto

Recensioni - libri, riviste e film sul sociale

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Dizionario del nuovo welfare

Autore: Francesco Bova

Editore: Maggioli Editore

Prezzo: 25,00

Voto:

Sei anni dopo la Legge quadro 328 del 2000, sono ancora molte le spinte centrifughe che impediscono l’adozione di un linguaggio comune tra i diversi attori del sociale. Tanto più c’era bisogno di uno strumento come questo.
Pratico, agevole, chiaro nell’esposizione, con un discreto apparato legislativo di riferimento per molte delle duecentocinquanta voci che contiene, dotato anche di link interni che evidenziano le relazioni tra i vocaboli, il dizionario di Bova spazia tra definizioni di servizi, prestazioni, istituzioni, condizioni giuridiche, professioni sociali, metodologie di lavoro, indicatori. Non mancano neanche alcuni neologismi, come “housing sociale” o “quarto settore”, che lasciano intravedere i probabili sviluppi del welfare italiano.
Unico difetto, che si può agevolmente perdonare ad un’opera pionieristica e prima, la presenza di qualche grossa lacuna e di alcune imprecisioni.
Un volume che tutti quelli che lavorano nel sociale dovrebbero conoscere e trattare con familiarità.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...