Accesso rapido

Sabato, 26 Maggio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Roma – Maratona in sostegno alle donne con tumore al seno

maria grazia cucinottaIl 18 maggio si svolgerà a Roma la nona edizione della manifestazione “Race for the cure” per promuovere la prevenzione del tumore al seno. Si tratta di una maratona di solidarietà di 5 kilometri nei pressi delle Terme di Caracalla che ha lo scopo di sostenere le donne che vivono questa malattia ad avere coraggio. Quest’anno madrina della manifestazione sarà Maria Grazia Cucinotta. Alla scorsa edizione hanno partecipato circa 34 mila persone tra cui molte donne operate di tumore al seno che si sono rese visibili indossando maglietta e cappellino rosa.

La Regione - ha dichiarato Piero Marrazzo alla presentazione di ieri mattina al Coni - è accanto alle donne che affrontano questo male. Molto è cambiato nelle cure dei tumori, la chirurgia è meno invasiva, ma la prevenzione è fondamentale. Quella di domenica sarà una gara delle donne, per le donne, con le donne. Dobbiamo stare con loro e aiutarle a non avere paura. Io ci sarò - ha concluso il Presidente della Regione Lazio - non tanto per dare un contributo agonistico, quanto per dire che le istituzioni sono vicine alle donne colpite dal tumore al seno".

 


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...