Accesso rapido

Sabato, 26 Maggio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Roma – Alloggi Ater per disabili assegnati a normodotati

casa senza barriereCase per disabili assegnate a normodotati. La televisione locale romana Retesole in un’inchiesta smaschera una situazione di illegalità nell’assegnazione degli alloggi pubblici. L’inchiesta porta alla luce come circa cinquemila alloggi sui centomila presenti nella Capitale si trovano in situazioni di illegalità. Inoltre, sarebbero almeno otto gli appartamenti predisposti per essere assegnati a disabili ma utilizzati da normodotati. La seconda puntata di un’altra inchiesta, sempre della rete televisiva romoana, che circa quattro mesi fa sempre un′inchiesta di Retesole aveva documentato il rifiuto di sette agenzie immobiliari su dieci di affittare un alloggio ad un ragazzo disabile solo pochi minuti dopo aver offerto ad un normodotato diverse soluzioni abitative.

 

Su 100 mila alloggi, 5 mila situazioni di illegalità. Molte le abitazioni pubbliche costruite con criteri di piena accessibilità ma assegnate a chi non ha alcuna disabilità. L′inchiesta ricorda anche che l′Ufficio per l′emergenza abitativa del Comune di Roma deve assegnare il 5% degli alloggi di questi alloggi pubblici a persone con disabilità ed essere costruito rispettando le normative circa l′abbattimento delle barriere architettoniche.

 

L’inchiesta può essere visionata all′indirizzo www.laltrainchiesta.com

C.I.


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...