Accesso rapido

Lunedì, 22 Ottobre 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Sud – Unione digitale tra giovani e anziani

anziani, ricordi

 

Si chiama “Icone della memoria” il progetto per diffondere e valorizzare le rispettive esperienze e conoscenze da parte di giovani e anziani, rendendole patrimonio comune.

L’iniziativa promossa dal Cnipa (Centro Nazionale per Informatica nella Pubblica Amministrazione), in intesa con il Ministero dell′Istruzione e il Dipartimento per l′Innovazione e le Tecnologie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha l’obiettivo di avvicinare gli anziani delle regioni del Sud Italia alle nuove tecnologie a all’informatica. Il CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) ha messo a disposizione 3 milioni di euro per finanziare progetti di alfabetizzazione informatica, per gli anziani delle regioni del Sud che rientrano nell’Obiettivo 1 (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia), ma anche Abruzzo e Molise. Un modo originale di avvicinare gli anziani al PC ma anche di metterli a confronto e a contatto con i giovani.

Gli anziani con le loro storie e memorie da raccontare e i giovani pratici nella navigazione del web che si scambiano le loro esperienze cercando di azzerare il divario digitale ma anche culturale che esiste tra loro.

 

Icone della memoria” è rivolto ai ragazzi di oltre cento scuole secondarie di secondo grado di Comuni non capoluogo. Ogni scuola dovrà dare “un’istruzione digitale” ad almeno 15 anziani.

Monitorerà i progetti un Comitato formato da esponenti del Cnipa e di esperti di formazione e didattica allo scopo di ridurre il fenomeno digital divide, il deficit di conoscenze informatiche che hanno gli anziani. Gli anziani offriranno le loro testimonianze che saranno digitalizzate e rese disponibili nel web, i giovani saranno gli assistenti che guideranno i meno giovani nell’acquisizione delle conoscenze informatiche.

Il risultato sarà un variegato corredo di conoscenze e materiale documentale che diventerà parte di un patrimonio comune condiviso, ma anche strumentazione didattica delle scuole aderenti.

 

Per partecipare al progetto “Le icone della memoria” è necessario presentare le proprie candidature entro il 31 ottobre 2008 compilando il form on line sul sito del Cnipa. Il termine per l′attuazione delle finalità dei progetti è previsto per il 30 giugno 2010.

 

M. R.

 


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...