Accesso rapido

Domenica, 18 Febbraio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Sordità - Visite gratuite in 250 ospedali italiani

bambina con le cuffie

 

È in programma per domani la Giornata Nazionale per la Lotta alla Sordità, alla quale partecipano 250 ospedali italiani nei quali ci si potrà far controllare gratuitamente l’udito. La giornata è segnalata anche sul sito della Società italiana di otorinolaringologia e chirurgia cervico-facciale dal presidente, Delfo Casolino.

Nel presentare l’iniziativa, il presidente dell’Associazione italiana ricerca sordità – Onlus Giancarlo Cianfrone, ha reso noti i dati sull’udito in Italia. Un adulto su 7 non ha un udito normale, un adulto su 6 ha un difetto uditivo tale da creare problemi nella vita quotidiana e un adulto su 10 ha una perdita uditiva che necessita di un dispositivo uditivo. Ben 50 milioni di cittadini europei presentano deficit uditivi di cui 8 milioni in Italia.

 

apparecchio acustico 

 

Un fenomeno, per di più, in costante crescita, che colpisce circa il 12% della popolazione italiana. Anche i bambini non vengono risparmiati in questa lista: sono infatti 22 mila i bambini colpiti da sordità (l′1% della popolazione 1-3 anni). Per quanto riguarda invece il mondo della terza età, il 50-60% degli ultra-ottantenni ne soffrono. Enormi anche i costi per la cura della patologia a carico del servizio sanitario nazionale: 3,6 miliardi di euro.

La provincia di Frosinone si mobilita, nella giornata di domani, garantendo visite gratuite a cura dell′Airs nell′ospedale Umberto I di Frosinone (telefono per il pubblico 0775-207348) e in quelli di Alatri (telefono 0775-438409), Anagni (telefono 0775-7321240) e Pontecorvo (telefono 0776-769307). Per informazioni sugli ospedali partecipanti alla giornata è possibile contattare il numero verde 800066763.

 

C. I.

 

News correlate

Sordità – La Regione Lazio per la Giornata Nazionale Airs [22/10/08]

 

Rassegna stampa [area riservata]

Ciociaria Oggi - Frosinone. Vincere la sordità [28/10/08]

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...