Accesso rapido

Sabato, 17 Febbraio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned
educatore professionale 18-08-2017, ore 11:55 scritto da Michela
Amico Grande 07-06-2017, ore 22:20 scritto da L.P.
OSS 31-05-2017, ore 20:55 scritto da morena

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Volontariato - In Amazzonia il prossimo Social Forum

 worldsocialforum_1.jpg

 

Tra le crisi mondiali in atto (ambientale, alimentare ed economico-finanziaria), quella ambientale si può considerare trasversale a tutte, per tale motivo il IX Forum Sociale Mondiale si terrà in Brasile e precisamente a Belem nel cuore dell’Amazzonia brasiliana. Qui dal 27 gennaio all’1 febbraio si incontreranno più di 4mila movimenti, sindacati, associazioni e organizzazioni della società civile, e rappresentanze delle comunità indigene, per un confronto diretto e propositivo di fronte alle crisi attuali che il mondo intero sta affrontando con lo scopo di delineare alcune proposte concrete d’azione. In particolare, il Forum Sociale di quest’anno vedrà la numerosa partecipazione di rappresentanti delle comunità indigene dell’Amazzonia che quotidianamente si confrontano con le difficoltà dei cambiamenti climatici causa principale delle nuove povertà e determinati in gran parte dagli stili di vita dei Paesi ricchi e da un sistema industriale ed economico noncurante dei suoi effetti nocivi. Per tale motivo il Coordinamento Italiano per il Forum Sociale Mondiale, di cui Volontari nel mondo FOCSIV è parte, ha scelto di presentare oggi questo evento mondiale a livello nazionale con la presenza di Luis Evelis Andrade Casama, Presidente del Fondo Indigeno Latinoamericano e portavoce del movimento indigeno colombiano.

Volontari nel mondo FOCSIV partecipa e segue ormai da anni gli appuntamenti del Forum Sociale ed è l’unico membro italiano della CIDSE la rete delle agenzie di sviluppo cattoliche di Europa e Nord America, che a Belem, organizza un seminario dal titolo “Industria estrattiva e povertà nel contesto indigeno e contadino dell’America Latina”, frutto di un lavoro svolto assieme a numerosi partner latino-americani, che mette in luce gli effetti negativi che una “malata” gestione delle industrie estrattive ha sull’ambiente e quindi sulla vita delle popolazioni locali.

M.S.


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti della settimana

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...