Accesso rapido

Giovedì, 24 Maggio 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Disabili – Con Mǒvěo il ciclismo rompe le barriere

Lunedì 23 marzo a Cesenatico (Palazzo del Turismo, Viale Roma, 112, ore 11) verrà presentata la neonata Associazione Mǒvěo.

Mǒvěo nasce con lo scopo di avvicinare i giovani con disabilità al ciclismo e di promuovere questo sport negli istituti scolastici e negli ospedali. Tra gli obiettivi principali c’è quello di diffondere un messaggio d’integrazione tra i più giovani e favorire la pratica sportiva tra i giovani con difficoltà motorie, lo sport inteso come stimolo per affrontare la vita con maggiore determinazione e coraggio.

Ultimo, ma non ultimo, tra i vari obiettivi, anche quello di favorire l′attività agonistica dei ciclisti disabili che si prepareranno alla Paralimpiade di Londra nel 2012.

 

A presentare l’iniziativa sarà il recordman dell’ora su pista Fabrizio Macchi, fondatore e presidente della nuova associazione, insieme a molti altri volti noti del mondo sportivo, saranno presenti inoltre, il presidente della Federazione Ciclistica Nazionale Renato Di Rocco, quello del Cip (Comitato Italiano Paralimpico) Emilia Romagna Gianni Scotti, l’ex ciclista Michele Bartoli, il sindaco della località romagnola Nivardo Panzavolta e il presidente del portale Visitemiliaromagna.com Guido Forcellini.

 

Per ulteriori informazioni: Ufficio Stampa Mǒvěo (c/o Studio Sorato), tel. 0424 32283 - 347 0705242, otissun@nsoft.it

C.C.

Fonte: Superando.it


Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...