Accesso rapido

Martedì, 14 Agosto 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 10:45 scritto da Luca
Al massimo 11-06-2018, ore 09:35 scritto da linus
Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Famiglia - Nasce il network "Città per le famiglie"



A Parma è nato il "Network italiano di città per la famiglia" che unisce una cinquantina di comuni tra cui Parma, Roma, Bari e Varese una iniziativa di cui il Forum è stato fin dall’inizio ispiratore e stimolo.

«Il Forum ha tra i suoi obbiettivi specifici quello di interagire con gli enti locali perché siamo certi che la qualità di vita delle famiglie si sviluppa e progredisce dentro un territorio, dentro le piazze che calpestiamo, dentro le strade in cui mandiamo in giro i nostri figli» spiega Francesco Belletti, presidente del Forum nazionale delle associazioni familiari che ha aperto la manifestazione di oggi nel capoluogo emiliano.
«Quindi l’idea che dopo molti anni di collaborazione puntuale con l’amministrazione di Parma nasca una rete di comuni che mette la famiglia al centro per qualificare il sistema paese, per noi è un segnale forte.
«Un segnale che rimarcheremo in ogni contesto territoriale, locale e nazionale, perché sulla famiglia ognuno deve fare la sua parte. Siamo certi che se riparte la famiglia riparte il Paese e per far ripartire il Paese bisogna far ripartire  ogni singola comunità locale.
«Come Forum, dunque, garantiamo la nostra piena collaborazione e condivisione  e credo che ci ritroveremo in giro per l’Italia con tutte le nostre associazioni a lavorare insieme a Comuni, Province e Regioni per il bene della persona, per il bene della famiglia che è anche il bene della nostra società» ha concluso Belletti.

Fonte: Vita

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...