Accesso rapido

Giovedì, 26 Aprile 2018

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Mestierarte 22-03-2018, ore 14:31 scritto da Lorenzo
Oss 04-03-2018, ore 14:20 scritto da Vesna
Una sera a Piazza Venezzia. 21-02-2018, ore 11:12 scritto da Marta Rocca
truffa 10-01-2018, ore 09:30 scritto da roberto
Diploma di animazione 28-12-2017, ore 13:36 scritto da Maddalena
nessuno 20-10-2017, ore 19:02 scritto da calogero contino
Informazioni 09-10-2017, ore 09:15 scritto da Monica
EMOtional 25-09-2017, ore 14:19 scritto da Cassandra
Emo 2017 24-09-2017, ore 09:18 scritto da Matti
Licenza media 23-08-2017, ore 11:37 scritto da Ned

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Aism – Torna la ‘Gardenia dell’Aism’, un sostegno alla ricerca e alle donne


La ‘Gardenia dell’Aism’ torna in piazza. Da venerdì 8 marzo a domenica 10, cento piazze di Roma e provincia ospiteranno i volontari dell’Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), acquistando presso questi stand le piante di gardenia sarà possibile contribuire alla raccolta fondi a favore della ricerca.

«Una concomitanza non casuale con il giorno della festa della donna – spiegano dall’associazione – dal momento in cui queste vengono colpite dalla sclerosi multipla in rapporto 2 a 1 rispetto agli uomini».
La sclerosi multipla è una malattia cronica, invalidante e imprevedibile, una delle più gravi del sistema nervoso centrale. Nel nostro Paese sono circa 63mila le persone colpite dalla malattia che viene a manifestarsi tra i 20 e i 30 anni. Attualmente l’Aism con la sua fondazione finanzia il 70 per cento della ricerca, in Italia.

Quest’anno inoltre, oltre a sostenere la ricerca scientifica ed i servizi sanitari, i fondi raccolti, andranno a sostenere il programma intitolato: ‘Donne oltre la Sm’. Il programma in questione prevede eventi e incontri di informazione a carattere nazionale e sul territorio, in grado di coinvolgere le donne colpite dalla malattia nei diversi ambiti della vita lavorativa, sociale e familiare.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Gli articoli più letti del mese

Gli articoli più letti di sempre

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...