Accesso rapido

Martedì, 15 Ottobre 2019

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Tivoli - 22 maggio 2016

Servizio Civile 2015 - L′elenco dei selezionati

Ultimi 10 commenti

Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina
Servizio civile 06-09-2018, ore 10:18 scritto da Federica
Ansia 25-07-2018, ore 20:49 scritto da Sofia
Emo is love 14-07-2018, ore 20:48 scritto da Emotional
K t fai? 19-06-2018, ore 11:43 scritto da post-emoboy
Il tempo non può scalfire 13-06-2018, ore 17:52 scritto da Luca
13 GIUGNO 13-06-2018, ore 16:00 scritto da CLAUDIA

contenuto

Recensioni - libri, riviste e film sul sociale

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

La riforma dei servizi sociosanitari

Autore: AA.VV.

Editore: Spes

Prezzo:

Voto:

La Legge 328/00 e le successive modifiche al titolo V della Costituzione hanno riformato le relazioni fra società civile e istituzioni, riconoscendo e attribuendo all’impegno attivo dei cittadini il diritto, il dovere, quindi anche le capacità, di intervenire nella pianificazione delle soluzioni dei problemi della collettività. In un panorama così delineato, grazie ai piani di zona, istituiti dalla stessa legge, si concretizza la possibilità di un intervento attivo e di una reale partecipazione dei singoli cittadini, così come previsto dall′art.1 della 328.

Parte da queste premesse l’esigenza di Spes, Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio, di effettuare una verifica sui reali livelli di partecipazione espressi dal Terzo settore e dal volontariato ai tavoli di concertazione distrettuali. Con la collaborazione dell’Associazione Nuovo Welfare, il volume, curato da Spes, presenta l’analisi dei Piani di Zona di quasi la metà dei distretti sociosanitari del Lazio in un arco di tempo che va dal 2002 sino al 2004, mettendo a disposizione un’ampia documentazione a riguardo.

I risultati evidenziano un quadro in movimento, in cui contraddizioni e difficoltà attendono una prima verifica, necessaria ad un avanzamento generale dei servizi sociosanitari locali e ad una maturazione di processi e attori.

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...