Accesso rapido

Martedì, 01 Dicembre 2020

menu accessibilità

A | A | A | normale | alto contrasto | solo testo

Accesso area riservata

Iscriviti alla nostra
newsletter

menu secondario

Infosociale

Riscontrato errori durante la navigazione sul sito?
Aiutaci a eliminarli.
Clicca qui

Focus

Consorzio Parsifal presenta FIBER

Ultimi 10 commenti

Tutto vero 05-04-2020, ore 14:17 scritto da Leopoldo
Grazie❤️ 20-03-2020, ore 15:31 scritto da Anna Di Maio
operatrice infanzia 05-10-2019, ore 11:41 scritto da simona
Terza Media 13-09-2019, ore 20:59 scritto da Ba Mahamadou
Informazioni 02-09-2019, ore 23:08 scritto da Giada
O. S. S. 26-05-2019, ore 09:16 scritto da Maira Natalizia
Donna 23-04-2019, ore 00:00 scritto da Valentina Pesoli
.. 26-02-2019, ore 17:43 scritto da White
Re: Richiesta servizio 30-01-2019, ore 12:23 scritto da Renato
Richiesta servizio 06-01-2019, ore 11:23 scritto da Martina

contenuto

News

 | Torna all'elenco
Condividi anche su: vota su OKNotizie vota su Diggita fav this with Technorati

Sport popolare - I ragazzi disabili della piscina di Alatri nel settore agonistico

Foto @ Federica Angelucci
Sport popolare, la società polisportiva dilettantistica del Consorzio Parsifal e della Cooperativa sociale Trascoop, ha ottenuto l’affiliazione alla Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali (Fisdir). Un traguardo che apre scenari importanti per i bambini e i ragazzi che ogni giorno si allenano nelle discipline natatorie presso la piscina comunale di Alatri. 
Il prossimo passo infatti è quello di avviare il settore agonistico per dargli la possibilità di confrontarsi con i coetanei. 
Foto @ Federica Angelucci
«Il nuoto è la specialità più formativa per bambini e ragazzi. Riescono ad apprendere alla grande, si ottengono risultati stupefacenti. Non solo sul piano sportivo, ma anche per quanto riguarda l’inclusione. Lavoriamo con 15 ragazzi in gruppi misti comprendenti uno o due diversamente abili. È bellissimo vedere il rapporto che si instaura tra coetanei», afferma Daniele Sistopaoli, direttore della società e istruttore Fisdir.
Lo sport può essere occasione di inclusione e al tempo stesso di realizzazione personale: «Per monitorare i progressi dei ragazzi – prosegue Sistopaoli –, confrontiamo i risultati del test d’ingresso sulle capacità con quelli in itinere svolti nel corso dell’anno. Quello che notiamo è un netto miglioramento nelle capacità coordinative e in quelle condizionali. Dunque, oltre ai progressi motori, i giovani sono protagonisti di un incremento della propria autostima».
Il nuoto come strumento di inclusione sociale e crescita personale, questa la mission di Sport popolare. Nella piscina di Alatri viene data l’opportunità ai ragazzi con deficit intellettivo e relazionali di esprimere tutto il loro potenziale e, perché no, sognare una medaglia.

Foto @ Consorzio Parsifal - Federica Angelucci

Tag associati

Scrivi il tuo commento


in questo caso l'e-mail è obbligatoria)

Ricerca nel sito

Eventi

Parsifal

Le nostre coop

Lavoro e formazione

Opportunità nel sociale

Recensioni

libri, riviste, film, rapporti e ricerche sul sociale

  • La mia ′ndranghetaLa mia ′ndrangheta

    La sfida della «signora Malaluna» ad una delle più potenti ed efferate organizzazioni...